Ultimo aggiornamento:  02 maggio 2004

Mappa Interattiva delle aree contestate

 

  Premessa

 Dalla nostra ricerca emerge in maniera documentale che in Italia, negli ultimi anni, sono almeno  trenta i comuni dove in qualche modo il progetto di un nuovo campo da golf è stato al centro di forti polemiche pubbliche.

303, invece, lo ricordiamo,  sono i campi da golf già realizzati nel nostro paese.

   Dall'esame dei numeri statistici del golf italiano nel 2003 (resi disponibili dalla Federazione Italiana Golf – F.I.G.), il dato tendenzialmente più preoccupante, ai fini del presente lavoro, é rappresentato dalla constatazione che la crescita degli impianti di gioco, anche lo scorso anno, é stata superiore alla crescita dei giocatori.

   Ovvero nonostante non crescano i giocatori, continuano in maniera ingiustificata a moltiplicarsi i campi.

   Si è così ulteriormente abbassata la media di giocatori per impianto, un numero che ci vede storicamente nelle ultime posizioni nel mondo. La media di golfisti rispetto alla popolazione italiana rimane ancorata allo 0,12% contro la media europea dello 0,94% e quella mondiale dell'1,07%.
   La media di giocatori per campo è di 232, mentre la media europea è di 1.031 giocatori per campo e quella mondiale è di 1.848 giocatori per campo. Per la precisione, in base alle statistiche, nel 2003 in Italia gli impianti per il gioco del golf sono cresciuti di 18 unità passando in un anno da 285 a 303 (+ 6,3 %).

   Troppi campi dunque per pochi giocatori. Forse anche per questo sono molte più di quante si possa pensare le situazioni locali di conflitto giuridico-politico legate al golf. Le polemiche intorno al golf crescono.

   Numerosi sono infatti i casi nei quali i cittadini comuni si sono espressi in assemblee, dibattiti, raccolte di firme, manifestazioni, partecipazioni a provvedimenti di Valutazione d’Impatto Ambientale, esposti alla magistratura e varie azioni legali.

   In qualche caso si sono svolti anche dei referendum locali.

   In questo paragrafo  analizziamo queste situazioni una per una, cercando di fornirne un quadro il più possibile completo.

   L’ultima polemica, in ordine di tempo, è il caso (denunciato in un’interrogazione parlamentare) di un presunto finanziamento pubblico che sarebbe stato attribuito ad un familiare di un sottosegretario dell’attuale governo, proprio per la realizzazione di una campo da golf in Sicilia, in provincia di Agrigento.